Politecnico di Milano

Anno: 2022
Location: Milano
Prodotto: baffles JustFiber Baffles e rivestimento murale Tabula
Brand: Acoustic Lab e Impact Acoustic

La correzione acustica nelle università

Gli spazi universitari sono luoghi dove il controllo dell’acustica diventa un prerequisito fondamentale.

La correzione acustica nelle università è necessaria in quanto incide sulla buona riuscita di una lezione e, quindi, sull’attenzione degli studenti e sulla corretta comunicazione fra professori e allievi.

Le classi universitarie, si sa, possono essere frequentate da molte persone, il che spesso genera situazioni affollate dove risulta arduo poter svolgere o assistere ad una lezione. Nelle sale universitarie di ultima generazione ci si è organizzati in tal senso, attraverso l’installazione di schermi, grazie ai quali poter catturare l’attenzione di tutti, qualora fosse necessario per motivi didattici o anche solo per esigenze di ordine.

Anche in questi casi la correzione acustica delle aule universitarie diventa indispensabile per ricreare la condizione sonora ottimale e permettere, quindi, una diffusione eccellente negli ambienti.

Un intervento acustico tipico ed efficace si ottiene con l’installazione integrata di baffles acustici a soffitto e del rivestimento acustico a parete, proprio come è avvenuto negli spazi universitari del Politecnico di Milano.

Questo è un polo universitario molto conosciuto e frequentato da numerosi studenti italiani e stranieri, dove è basilare avere delle condizioni ambientali ideali, tra cui il benessere acustico.

I vari spazi dedicati all’insegnamento didattico, più o meno grandi in base alla loro capacità, sono stati interessati da una progettazione dedicata, dove acustica e design hanno collaborato per raggiungere un unico risultato.

Sono stati applicati a soffitto i JustFiber Baffles di Acoustic Lab, baffles fonoassorbenti che si contraddistinguono per la loro sospensione verticale e per il loro rapporto qualità/prezzo.

Si tratta, infatti, di pannelli che si differenziano per le eccellenti prestazioni acustiche presentandosi sul mercato ad un costo contenuto. Proprio per questo sono indicati per le superfici estese di spazi interni pubblici, quali scuole, università, palestre, ristoranti e non solo.

La loro duplice esposizione alle onde sonore e la possibilità di inserire un maggior numero di baffles grazie alla loro modalità di fissaggio, consente di ottenere un assorbimento acustico a livello ottimale.

A completare la correzione acustica dell’ università di Milano ha contribuito il rivestimento a parete da 24 mm in feltro di poliestere ecologico Tabula di Impact Acoustic che, non solo ha trasformato le pareti in superfici fonoassorbenti, ma ha dato un’impronta decorativa e di stile riconoscibile ed unica.

I rivestimenti murali di Impact Acoustic oltre a caratterizzarsi per le loro performances tecniche, si distinguono per il loro design moderno ed originale, offrendo svariate possibilità di scelta, sia per colori che per motivi decorativi, che si possono adattare a tutti i tipi di stile.

Il rivestimento Tabula si differenzia per essere composto da strisce di tre grandezze diverse che possono essere combinate in molteplici modi in base alle esigenze progettuali. A ciò si aggiunge anche la possibilità di associare un colore a ciascuna grandezza, potendo così giocare anche da un duplice punto di vista decorativo.

In questo caso specifico sono stati scelti i colori nero, rosso e grigio che, declinati nelle tre diverse misure che hanno dato vita a varie combinazioni decorative murali.

L’intervento di correzione acustica del Politecnico di Milano ha dimostrato la centralità dell’acustica all’interno degli spazi educativi, e non solo, e come questo possa essere svolto in maniera vincente coniugando tecnica e design.

Per richiedere un preventivo e avere maggiori informazioni sui seguenti prodotti: