Acoustic Pulp Panels

Pannelli acustici ecologici Acoustic Pulp

BAUX fonda tutta la sua filosofia aziendale sulla tutela e la salvaguardia ambientale e questo si riflette anche nei suoi prodotti, tra cui spiccano gli Acoustic Pulp Panels che, rispettando tutti i principi ecologici, rappresentano un’innovazione nel campo dell’acustica.

La linea dei pannelli Acoustic Pulp Panels di BAUX è una linea al 100% a base biologica, 100% riciclabile e 100% biodegradabile.

I pannelli acustici ecologici Pulp sono i primi al mondo a combinare in unico prodotto le proprietà di fono assorbenza, sicurezza e durabilità con quelle di sostenibilità ed estetica.

Si tratta di pannelli prodotti solo con materiali naturali, quali acqua, cellulosa di legno di abete e pino, grano, fecola di patate, cera e agrumi. Ciascuno di essi apporta un’importante proprietà al pannello tanto da generare un prodotto dal potere fonoassorbente ottimale, con proprietà idrorepellenti ed ignifughe.

Il loro processo di lavorazione è altamente tecnologico e totalmente green: il legno viene scomposto in una forma liquida di cellulosa prima che questa venga essiccata, in un processo simile alla produzione della carta. Le fibre di legno vengono quindi modificate per imitare le proprietà protettive naturali di varie piante come le proprietà ignifughe delle radici dell’erba, l’idrorepellenza dei fiori di loto o la forza della combinazione catalitica di patate, cera vegetale e agrumi.

Il loro design è moderno, accattivante, ispirato alla tecnica dell’origami. La firma è da attribuire allo studio di design svedese Form Us With Love il cui obiettivo era quello di generare un effetto finale forte, vivo e organico, i quali hanno, così, creato tre patterns diversi, quali l’Origami Sense, l’Origami Pulse, l’Origami Energy.

La superficie irregolare 3D rompe le riflessioni sonore e le disperde in varie direzioni. Le fibre del materiale cellulosico trasformano le onde sonore in micro movimenti e calore, mentre, le camere a nido d’ape presenti sul lato posteriore, intrappolano le onde sonore che, entrando attraverso la superficie perforata, rimbalzano ed, infine, “muoiono”.

Un altro elemento che contraddistingue gli Acoustic Pulp Panels è la modalità con la quale vengono colorati: sono, infatti, colorati incorporando il 30% o il 5% di crusca di frumento non geneticamente modificata, ottenendo così una tavolozza di tre colori neutri riposanti.

I pannelli acustici ecologici Pulp rappresentano il perfetto connubio tra prestazioni tecniche acustiche e design moderno. Sono stati pensati per insonorizzare e decorare gli ambienti interni comuni di uffici, ristoranti, scuole, sale riunioni e spazi collettivi.

Pannelli acustici ecologici a base biologica riciclabile e biodegradabile

Galleria immagini

Caratteristiche principali

Il loro fissaggio a parete avviene attraverso l’applicazione di una colla fissante sulla parte posteriore del pannello.
Pannelli acustici ecologici composti con materiali naturali, acqua, cellulosa di legno di abete e pino, grano, fecola di patate, cera e agrumi.
I pannelli Acousic Pulp Panels vengono proposti in tre differenti tipologie di patterns:

  • Origami Sense.
  • Origami Pulse.
  • Origami Energy.

La loro particolare ed irregolare superficie 3D dona al pannello un aspetto organico e vivo.

La loro tavolozza di colori si compone di tre cromie neutre riposanti e naturali, ottenute incorporando al composto finale il 30% o il 5% di crusca di frumento non geneticamente modificata.

  • BAUX Origami Sense: 1000 mm x 500 mm, spessore di 20 mm.
  • BAUX Origami Pulse: 1000 mm x 500 mm, spessore di 20 mm.
  • BAUX Origami Energy: 1000 mm x 500 mm, spessore di 20 mm.